La gelosia: L’altra faccia dell’amore

La gelosia: L'altra faccia dell'amore

La gelosia: L’altra faccia dell’amore

È un sentimento  umano, a volte anche piacevole  e benefico per la coppia.
Finchè lo stesso non diventa patologico e allora si trasforma in ossessione e porta alla distruzione inevitabile del rapporto.
Un tarlo che oltre a rodere gli armadi di casa, logora dentro anche te…
Fino  a qualche mese fa mi dichiaravo immune da questa sorta di emozione e ne andavo pure fiera.

  • Io gelosa? Ahahahahahha 😂
  • Oggi ridi ancora Manuela? 🤔
  • No 😓

La gelosia: L’altra faccia dell’amore

E mi sa che la garanzia è scaduta proprio quest’anno.
Finalmente, dopo tanto tempo e tanta attesa, conosci “LUI” il famoso calzamaglia delle Favole, senza cavallo, ovvio, ma che ti regala certi galoppi che manco Furia….e ti innamori, di schianto, al primo accenno di sorriso..e poi giorno dopo giorno inizi a sentire qualcosa di nuovo che non riesci a decifrare ancora bene farsi spazio nelle viscere del tuo stomaco, lento ma inesorabile..
E ad un tratto capisci…
Cioè….sei scampata all’epidemia influenzale 2016, sei sfuggita alla varicella di tuo figlio, hai schivato i pidocchi di tua figlia e poi??? E poi ti ammali di gelosia…mi sembra giusto…non aspettavo altro nella vita.
E così ti ritrovi ogni giorno a guardarlo e venerarlo manco fosse S. Gennaro.
Hai paura di perderlo, perché sei consapevole che uno così non lo trovi manco se ti fai il Cammino di Santiago de Compostela strisciando per chiedere il miracolo….
Se fosse per me lo avrei già marchiato a fuoco come si fa con i cavalli e murato in soffitta, ma capisco che potrebbe sembrare un tantino esagerato , quindi ad un certo punto prendi atto che sta diventando un sentimento morboso ed incontrollabile e per non minare la tua bellissima storia d’amore ed evitare che prima  o poi ti sfanculi devi porvi rimedio.
Un po’ di sana gelosia è tollerata…
Quando diventa ossessione, controllo, oppressione e quando ci porta a deformare tutto quello che il partner dice o fa, a vedere ovunque un tradimento in agguato, è ora di fermarsi e se necessario farsi anche aiutare da uno specialista, laddove da soli non siamo in grado di superare il disagio per riprendere il controllo della situazione e ritrovare fiducia in se stessi e nella persona amata.
Se il vostro partner vi ha scelto evidentemente avevate qualcosa di speciale…quindi vogliamoci più bene e da oggi basta con stalking, pedinamenti, cimici, intercettazioni ambientali, spionaggi, bamboline wodoo delle ex fidanzate e viviamo più serenamente la nostra storia d’amore.

E SE POI CI LASCIA?
E se ti lascia lo sai che si fa…trovi un altro più bello,che problemi non ha.
E come dice sempre mia nonna (e non ne sbaglia una) chi geloso vive, cornuto muore.
Amen.

Home

Discoteche Roma Eventi Globo