Profonda voragine a Torpignattara crollato marciapiede

Profonda voragine Torpignattara crollato marciapiede, è accaduto ieri nel quartiere sud di Roma.

Una profonda voragine si è aperta a Torpignattara in via Savorgnan ingoiando un’ampia porzione di marciapiede. Chiusa la strada.

 

Profonda voragine Torpignattara crollato marciapiede

Foto di Tony Renato Granata
Una profonda voragine si è aperta ieri pomeriggio in via Savorgnan a Torpignattara. Sul posto gli agenti della Polizia Locale del gruppo Prenestino e i vigili del fuoco, impegnati nel transennare l’area dove l’asfalto ha ceduto inghiottendo il marciapiede, fortunatamente senza che nessun passante rimanesse coinvolto.
La strada, nella zona di villa Certosa, è stata chiusa al traffico. Apprensione tra i residenti, soprattutto perché la voragine, profonda circa otto metri, si è aperta in prossimità dell’ingresso di un’abitazione. L’apertura del ‘cratere’ riporta alla ribalta la fragilità del sottosuolo della zona, dove si snodano profonde gallerie.